Associazione Europea Scuola e ProfessionalitÓ Insegnante
Corso Buenos Aires, 2 - 20124 MILANO
Tel. : (++39)0289451825
Cell.: 3387315646
Fax : (++39)026430486
E-mail: eurduemila@tiscali.it

http://www.aespi.org

 

LA GESTIONE DELLA DISCIPLINA E LA
COMUNICAZIONE EFFICACE IN AULA

FERMO, Liceo-ginnasio "A. Caro", Via Leopardi, 2

9 marzo 2010, ore 15.30

Docente: Prof. Matteo D’Amico

 

Il corso si propone, nella sua prima parte di costruire una solida piattaforma, valida per ogni attività didattica e formativa, che identifichi e raccolga tutti i principi fondamentali legati alla gestione del problema disciplinare in classe, inquadrandoli in una visione complessiva dell’attività didattica e del rapporto docente/discente. Il tema, anche se affrontato secondo un taglio strettamente tecnico-metodologico, si radicherà su riflessioni di fondo di carattere deontologico-professionale.
Nella sua seconda parte il corso svilupperà invece alcuni cenni sul tema, che a suo modo completa il primo, della gestione di un processo comunicativo efficace: anche in questo caso ci si concentrerà sui principi metodologici di base che tutti i docenti dovrebbero conoscere

 

  1. Premessa: definizione di "disciplina" e valutazione della sua importanza.
  2. I pregiudizi sul problema disciplinare e la mancanza di conoscenza di questo tema
  3. Il primo passo: informarsi sulla nuova classe
  4. L’entrata in classe
  5. Problemi fisici ostacolanti una normale tenuta della disciplina e possibili soluzioni
  6. La competenza professionale come fondamento dell’autorità del docente
  7. Scrupolosità e coscienziosità professionale e disciplina
  8. Amicizia e confidenza: affettività e dimensione disciplinare
  9. Le sanzioni disciplinari : opportunità e modalità di comminazione
  10. Per un "elogio della disciplina": non un diritto, ma un bisogno degli studenti.
  11. La comunicazione efficace: chiarimenti metodologici e definizione dell’oggetto
  12. La didattica come problema comunicativo
  13. Le parti di una lezione. La conclusione e la raccolta di feed-back formali e informali
  14. Discorso e metadiscorso
  15. La pragmatica della comunicazione e la gestione della lezione.
  16. Comunicazione efficace e uso di strumenti audiovisivi.
  17. Comunicazione efficace e mappe concettuali.

 

Associazione Europea Scuola e ProfessionalitÓ Insegnante
Corso Buenos Aires, 2 - 20124 MILANO
Cod. fiscale: 97339440154
Con decreto in data 2/08/2005 l'AESPI Ŕ stata riconosciuta dal MIUR come soggetto accreditato per la formazione del personale della scuola. Pertanto tutti i corsi godono di riconoscimento ministeriale ai fini della formazione in servizio ed i docenti che intendono parteciparvi possono usufruire dell'esonero dal servizio alle consuete condizioni.